Hai mai visto un supermercato giapponese? Rimarrai a bocca aperta: quel che abbiamo saputo supera l’immaginazione

Se non hai mai visto un supermercato giapponese, allora con questo video metterai le mani nei capelli, ecco perché.

Se qualche volta nella tua vita ti sei chiesto come sono i supermercati nel mondo, questo video potrebbe fare per te. Siamo abituati in Europa, ad avere supermercati molto simili a quelli italiani. Struttura, prodotti, prezzi ecc. Nel caso di questo video però, non parliamo di un paese europeo. Parliamo del Giappone, e dei suoi supermercati. In questo video ce ne viene mostrato uno, e guardate quante differenze ci sono con quelli ai quali siamo abituati ogni giorno.

supermercati giappone
Guarda come sono i supermercati in Giappone – Internet.Tuttogratis.it

Se non avete mai visto un supermercato giapponese, allora dovete assolutamente guardare questo video e scoprire quanti prodotti ci sono che in Italia non esistono, e come cambiano i prezzi. Una famiglia italo-giapponese, offre su youtube una visione completa di una possibile spesa in un supermercato giapponese. Di quali prodotti si possono comprare, quali sono i meno usati, quelli più famosi, i più costosi e quali invece sono simili a quelli italiani. La particolarità sono tante, a partire dai prezzi, che sono diversi da quelli italiani. Scopriamo qualche curiosità sul Giappone e sui loro supermarket.

Un supermercato giapponese: tutto quello che c’è da sapere prima di entrare

Partiamo col dire che la differenza di prezzo è alta. Nel video, all’inizio, la protagonista si sofferma sulla frutta e sulla verdura. La prima cosa che fa notare è che si vende al pezzo, e una mela ad esempio, costa poco più di un euro. Un’altra caratteristica molto diversa è che il prezzo in alto è quello non tassato, mentre in basso, ce n’è uno più piccolo e tassato, che è quello da considerare per i consumatori. I prodotti particolari sono tanti, partendo dai fagioli di soia fermentati. Tipici giapponesi, hanno un costo basso e si mangiano molto.

supermercato giapponese
Un supermercato giapponese – Internet.Tuttogratis.it

Altre particolarità riguardano i tuberi, come le patate di montagna, o delle fave enormi che crescono sottoterra. I germogli di soia, diffusi anche in Italia ma in Giappone costano pochissimo: solo 10 centesimi italiani per una confezione intera.

Le zucchine ci sono solo d’estate e costano quasi un euro l’una. La carne è molto simile alla nostra, ma si prediligono carni molto più grasse, o quelle molto pregiate come quella di Kobe, famosa ormai anche in Italia. Il pesce è preferibile comprarlo di pesca interna, ossia quella giapponese, perché quelli di allevamento arrivano dalla Cina. 

Inoltre, quando si entra, si consiglia di indossare una maglia a maniche lunghe, date le temperature molto basse del supermercato, anche in estate.